Email marketing informazioni

Quale piattaforma scegliere per email marketing

Come scegliere la piattaforma per email marketing

Come si sceglie la piattaforma che si userà per la raccolta delle informazioni da inserire nelle liste del database per mettere in atto l'email marketing.

Quale servizio usare email marketing

Sul mercato ci sono parecchie possibilità di scelta, con piattaforme performanti e che danno anche servizi personalizzati, alla fine dovrete più che altro scegliere il prezzo che vi sta bene , dopo esservi chiesti "a cosa mi serve?".

Le cose da tenere maggiormente in considerazione sono :

- Delivery;

- Strumenti a disposizione;

- Velocità di consegna delle mail;

- Uso di API;

- Possibilità di interfacciare applicazioni android;

- I costi del servizio.

servizi dati da piattaforme email marketing

Servizi offerti da differenti piattaforme di pubblicità via mail

Vediamo nello specifico cosa trattano queste voci:

- Delivery: è un valore da considerare seriamente poiché rappresenta il grado di affidabilità di consegna email che la piattaforma che sceglieremo dovrà rispettare, altrimenti il nostro marketing non avrà effetto e, soprattutto, non sarà performante. E' la garanzia del fatto di non finire nella cartella spam dei nostri iscritti, cosa che può garantire il successo o il fallimento.

- Velocità di consegna: se la vostra piattaforma consegna velocemente le email che avete predisposto per la spedizione a orari precisi, significa arrivare in tempo alla possibilità di vendere o fare soldi. Se le vostre mail arriveranno prima dei vostri competitor significa che farete o avrete maggiori possibilità di fare soldi.

- Strumenti a disposizione: le piattaforme per email marketing, si differenziano per gli strumenti che mettono a disposizione dei propri clienti. Ci sono alcune piattaforme che possono darvi una spinta in più, ad esempio, suddividendo i form di iscrizione più performanti e precisi oltre che approfonditi, ovvio che in questi casi ci si trova quasi sempre a spendere di più.

- API (Application Programming Interface): il poter usare le API, sapendole usare, permette a chi usa le campagne di email marketing, di integrarle anche su Facebook, Wordpress, Magento e molti altri.

- Applicazioni Android: gestire le proprie campagne e monitorarle grazie ad applicazioni per cellulari, consente di avere maggiore spazio di azione oltre che dati più precisi, quindi una piattaforma che usi questo tipo di servizio, consente di avere molti punti in più.

- Costi di servizio: come ho detto più sopra, i costi incidono molto anche sulle scelte delle piattaforme per email marketing, considerando che non tutti abbiamo il capitale (specialmente all'inizio della nostra "avventura") pewr scegliere piattaforme altamente performanti o che forniscano servizi aggiuntivi o, ancora, di qualità migliore. Sta quindi a voi considerare quali scegliere secondo le vostre possibilità.

Considerate comunque i costi alti non come un ostacolo ma come un investimento, poiché in fondo state cercando di usare un servizio che vi permetterà, se ben preparato, di fare molti più soldi di quanti ne spenderete.

Non voglio comunque spingervi a usare soldi che non avete, quindi mi sento di consigliarvi di partire da un servizio adeguato alle vostre possibilità e poi, man mano che avrete successo, potrete permettervi di reinvestire i vostri soldi in piattaforme migliori.

Quali piattaforme per fare email marketing

Un buon sito che potete visitare e considerare per le vostre campagne email, potrebbe essere http://www.mailforce.it/ che consente di costruire le proprie mail secondo schemi personalizzabili, oltre a una serie di servizi che potrete verificare da soli.

Ma esistono anche siti gratuiti che possono essere usati con Wordpress per le vostre campagne di email marketing, ma che ovviamente possono avere delle limitazioni: questi siti e servizi sono www.tinyletter.com ; mailchimp.com di cui parlerò in altri scritti per insegnarvi a preparare questa piattaforma al meglio per inviare le vostre email pubblicitarie; infine, www.mailup.it.

Un altro servizio completamente configurabile è graphicmail.it che permette di lavorare a livello grafico senza problemi. Tenete comunque presente che questi sono solo alcuni servizi utili per fare email marketing, ma ce ne sono decine in internet basta cercarli e, per puntualizzare una cosa, ricordatevi che se volete fare le cose seriamente dovrete per forza pagare il servizio che sceglierete, anche se nulla vi vieta di provarlo, come è possibile sulla maggior parte delle piattaforme indicate e non.

 

 

 

Stampa Email